ARBUTI | Caduta capelli | Perdita di capelli in menopausa

Perdita di capelli in menopausa: cosa fare?

Problemi di perdita di capelli durante la menopausa? Abbiamo tutto intorno all'argomento. Cosa aiuta e cosa posso fare? La perdita di capelli si fermerà di nuovo?

perdita di capelli menopausa

La menopausa è un processo biologico naturale che tutte le donne sperimentano ad un certo punto della loro vita. Durante questo periodo, il corpo attraversa numerosi cambiamenti fisici mentre si adatta ai livelli ormonali fluttuanti. Molte donne sperimentano sintomi spiacevoli durante la menopausa, tra cui vampate di calore, sbalzi d'umore e insonnia. La perdita di capelli è un altro evento comune.

La perdita di capelli tende ad essere più sottile nelle donne che negli uomini. Nella maggior parte delle donne, i capelli sono complessivamente più sottili che nelle zone calve. Il diradamento può verificarsi sulla parte anteriore, sui lati o sulla parte superiore della testa. Spazzolare e fare la doccia può anche causare la caduta dei capelli in grossi ciuffi.

perdita di capelli in menopausa

La ricerca suggerisce che la perdita di capelli durante la menopausa è il risultato di uno squilibrio ormonale. In particolare, è legato alla diminuzione della produzione di estrogeni e progesterone. Questi ormoni aiutano i capelli a crescere più velocemente e a rimanere sulla testa più a lungo. Quando i livelli di estrogeni e progesterone diminuiscono, i capelli crescono più lentamente e diventano molto più sottili. Una diminuzione di questi ormoni provoca anche un aumento della produzione di androgeni, un gruppo di ormoni maschili. Gli androgeni riducono il Follicolo piliferoche porta alla perdita di capelli sulla testa. Tuttavia, in alcuni casi, questi ormoni possono far crescere più peli sul viso. Per questo motivo, alcune donne in menopausa sviluppano una "peluria" sul viso e piccoli germogli di peli sul mento.

Nelle donne in menopausa, la causa della perdita di capelli è quasi sempre legata ai cambiamenti ormonali. Tuttavia, ci sono molti altri fattori che possono contribuire alla perdita di capelli durante la menopausa. Questi includono livelli di stress estremamente elevati, malattie o una carenza di alcuni nutrienti. Tra gli esami del sangue diagnostici che possono aiutare a identificare altri Cause della perdita di capelli includono test della tiroide e/o un conteggio completo del sangue.

Cosa posso fare per la perdita di capelli durante la menopausa?

La perdita dei capelli può farvi sentire consapevoli del vostro aspetto fisico, ma la condizione non è permanente. Ci sono anche dei passi che puoi fare per trattare la perdita di capelli e migliorare la qualità dei tuoi capelli. Segui questi consigli per mantenere le tue ciocche sane e forti durante la menopausa.

1. ridurre lo stress

È importante che tu mantenga il tuo Stress in controllo per evitare lo squilibrio ormonale. La diminuzione della produzione di estrogeni può influenzare la chimica del cervello e causare sbalzi d'umore, ansia e depressione. Tuttavia, lo yoga e altri metodi di rilassamento respiratorio sono particolarmente efficaci per combattere i sintomi della menopausa. Anche l'esercizio fisico regolare può aiutare a ridurre lo stress.

2. muoversi

Per prevenire la perdita di capelli durante la menopausa, è molto importante anche un abbondante esercizio fisico. L'esercizio fisico è una componente chiave di uno stile di vita sano. Ti sentirai più forte e più felice se incorporerai l'esercizio fisico nella tua routine quotidiana. Aiuta anche a prevenire alcuni degli altri sintomi della menopausa, compresi gli sbalzi d'umore, l'aumento di peso e l'insonnia. Tutti questi fattori sono importanti per mantenere l'equilibrio ormonale che mantiene un sano Crescita dei capelli promuove.

Scegliete una forma di esercizio che sia adatta a voi. Potresti voler fare una passeggiata con un amico, andare in palestra o fare una corsa.

3. mangiare bene

Una dieta equilibrata e povera di grassi è la migliore difesa contro la perdita di capelli. Assicurati di includere una quantità adeguata di cereali integrali, frutta e verdura in ogni pasto. È anche importante includere nella dieta oli monosaturi come l'olio d'oliva e l'olio di sesamo. Mangiare sano può anche essere una buona alternativa per la perdita di capelli in menopausa. Bere tè verde e assumere vitamina B6 e acido folico può anche aiutare a ripristinare la crescita dei capelli. Anche gli acidi grassi essenziali giocano un ruolo cruciale nel mantenimento della salute dei capelli. Questi acidi grassi si trovano nei seguenti alimenti:

  • Salmone
  • Tonno
  • Olio di semi di lino
  • Noci
  • Mandorle

4. parli con il suo medico dei suoi farmaci

Alcuni farmaci hanno effetti collaterali come la perdita dei capelli. Parla con il tuo medico se stai sperimentando una significativa perdita di capelli e pensi che il tuo farmaco possa essere la causa. Il suo medico potrebbe essere in grado di passare a un diverso tipo di medicina senza segnalare gli effetti collaterali. Non smetta di prendere il farmaco prima di averne parlato con il suo medico perché questo potrebbe essere dannoso per la sua salute.

Controlla il nostro naturale Fiale Anticaduta Test Winner 2021 su.

Perdita di capelli in menopausa

Come influisce la menopausa sui capelli?

La maggior parte delle donne trovano che i loro capelli perdono volume e lunghezza durante la menopausa. Questo perché la menopausa è il momento in cui i tuoi livelli di estrogeni calano, e gli estrogeni sono un ormone amico dei capelli che aiuta a mantenere i tuoi capelli nella fase anagen (crescita) più a lungo.


Si può anche scoprire che i capelli si spezzano più facilmente dopo la menopausa. Questo perché i nuovi capelli che i tuoi follicoli producono diventano gradualmente più fini, e i capelli più fini sono naturalmente più fragili.


Nelle donne i cui follicoli piliferi sono sensibili al DHT (diidrotestosterone), la perdita di capelli durante la menopausa è spesso più grave. 

Perché la menopausa causa la perdita di capelli?

Anche se la maggior parte delle persone non considererebbe automaticamente la perdita di capelli un sintomo della menopausa, i cambiamenti ormonali che la menopausa provoca possono avere ogni sorta di effetti inaspettati sul corpo.

Gli ormoni estrogeni e testosterone hanno l'influenza più importante sulla crescita dei capelli. Durante la menopausa, il livello di estrogeni diminuisce. Questo ormone è importante per promuovere la crescita dei capelli. Mentre i livelli di estrogeni diminuiscono, i livelli di testosterone aumentano in modo sproporzionato. Questo fa sì che i peli che crescono siano più sottili di prima, e può anche causare peli sul viso.

Tuttavia, ci sono altre cause di perdita di capelli. Questi includono fattori semplici come ciò che si mangia e problemi più gravi come lo stress, alcune malattie e farmaci. È importante andare a fondo del problema per trovare il trattamento più efficace.

Domande e risposte

Ho la perdita di capelli dopo la menopausa?

Una funzione importante dei capelli è quella di proteggere il cuoio capelluto dalla luce del sole. È quindi importante proteggere le zone calve del cuoio capelluto dal sole per evitare scottature e ridurre la probabilità di danni solari a lungo termine. State tranquilli. La maggior parte della perdita di capelli durante la menopausa rallenta con il tempo.

Quali vitamine sono buone per la perdita di capelli durante la menopausa?

La vitamina C è il nutriente che continua a dare ed è essenziale per mantenere i capelli sani durante la menopausa. Non solo può promuovere la crescita dei capelli sani, ma anche stimolare la ricrescita dopo la perdita dei capelli.

Torna su